DESTATEVI! 2024

DESTATEVI! 2024 dall’8 al 31 luglio ritorna la rassegna artistica organizzata dall’Accademia dei Fisiocritici con quattro serate attorno al pozzo… di scienza.

Torna “Destatevi!”, la rassegna estiva dell’Accademia dei Fisiocritici che, come spiega il sottotitolo, organizza “serate artistiche attorno al pozzo … di scienza”, il pozzo cinquecentesco al centro della sua corte dove troneggia Nereo, lo scheletro della balenottera comune che festeggia quest’anno i cinquant’anni dal suo spiaggiamento. Nel cartellone di questa quarta edizione quattro serate dall’8 al 31 luglio che spaziano dal musical alla musica da camera, dalle colonne sonore cinematografiche ai canti popolari senesi. Una varietà di proposte per tutti per vivere emozioni in un’atmosfera particolare incorniciata dal Museo di Storia Naturale di Siena fra storia, cultura e scienza.

Si mantiene la formula dell’abbinamento con un momento conviviale: alle 21.00 un FisioDrink e alle 21.30 lo spettacolo. 15 euro biglietto unico, 50 euro l’abbonamento a tutte le serate. Calendario, descrizione degli spettacoli e prenotazioni su eventi.fisiocritici.it. In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno nell’aula magna. I partecipanti potranno anche, con lo stesso biglietto, visitare il Museo e la mostra “Ali di porpora” che espone magnifiche foto di fenicotteri della laguna di Orbetello.

La rassegna si apre l’8 luglio con “Viaggio nel musical con Le Dive”, spettacolo ideato dalla cantante, ballerina e coreografa Alice Valentini con l’attrice Chiara Savoi e il gruppo Le Dive: insieme faranno rivivere molti numeri di musical divenuti cult come West Side Story, Cabaret, New York New York, Mamma mia e molti altri rendendo il pubblico partecipe sia di aneddoti e curiosità del mondo del musical, sia della frenesia del backstage attraverso i numerosi cambi di abito in scena.

Secondo appuntamento il 17 luglio con il “Franci Chamber Ensemble”, un gruppo di otto archi e un clarinetto, fra allievi e una docente, del Conservatorio di Siena Rinaldo Franci che eseguiranno due classici capolavori di Mozart e Mendelssohn-Bartholdy e un moderno brano di Béla Kovács di musica klezmer.

Il 25 luglio “Matrimoni perfetti: musica & cinema, compositori” & registi, uno spettacolo inedito scritto e diretto da Massimo Biliorsi con gli interventi delle attrici Rita Ceccarelli e Lucia Donati: quasi ottant’anni di storia del cinema nei grandi sodalizi con il mondo della colonna sonora, raccontati in un viaggio di immagini e note, di sicura evocazione per tutte le generazioni grazie alle partiture e ai trailer di film di grandi come Morricone, Rota, Tiomkin, Jarre, Trovajoli, Steiner, David Bowie, Leone, Fellini, Hawks, Hichcock, De Sica, Argento, Pollack e molti altri.

Chiude la rassegna il 31 luglio La Serpe d’Oro con “Bella, meravigliosa la mia città: stornelli e canti popolari senesi”, un titolo già di per sé evocativo del repertorio presentato dalla band nata a Siena nel 2014, specializzata nel repertorio toscano in genere che ora sta approfondendo il ricchissimo materiale legato ai canti di Siena, da “Senesina” a “Se dormi svegliati”, da “Tirati in là m’arruffi” a “Giovanottino mi piacete tanto”: un contributo musicale che manca da molto tempo.

Scarica il comunicato stampa.

Similar Posts